Centrale Idroelettrica Taccani

La Centrale idroelettrica Taccani è un manufatto industriale di inizio 1900 tutt'oggi funzionante, non che bene architettonico nazionale per la sua splendida facciata eclettica e gli interni Liberty , è senza dubbio l'impianto più scenografico e conosciuto sul Fiume Adda.


La sua storia molto antica: inizia con la progettazione a fine ottocento e culmina con la realizzazione di questo mastodontico capolavoro , con la centrale già funzionante nel 1906. L'impianto produttivo voluto da Cristoforo Benigno Crespi, progettato da Gaetano Moretti e seguito nella parte tecnica da Alessandro,  nasce per dare energia celebre Villaggio Operaio di Crespi d'Adda in seguito a un periodo di forte sviluppo della realtà industriale ma non solo...
La prima realizzazione comprende due sale di produzioni differenti: uno termico con 4 motori a carburante e uno idroelettrico con 10 turbine.
Il Progetto è unico nel suo genere, e sfrutta a pieno la grande portata di oltre 200 metri cubi d'acqua al secondo, che l'Adda garantisce quasi costantemente, senza la necessità di condotte forzate.
L'impianto si completa con un importante diga, un 'opera di gallerie per la restituzione dell'acqua di recente restaurate!

Oggi la centrale funziona ininterrottamente con 6 turbine, con una struttura completamente rinnovata e perfezionata,  gestita da ENEL GREEN POWER.
Gli interni non meno suggestivi e luminosi comprendono la sala liberty, e sala delle turbine con sezione dei generatori non funzionanti ben visibili e esplicativi.
Le macchine in funzione, e tutte le sale che conservano preziosi dettagli liberty sono visitabili con un'esperienza interattiva unica in Italia.
Numerosi computer di ultima generazione, proiezioni e personaggi virtuali interagiscono con il turista e lo rendono protagonista in un'avventura a 360° nel mondo dell'energia sostenibile con giochi, e contenuti digitali .
Dal passato al futuro con un'esperienza quasi surreale, completamente rinnovata nel giugno 2019, vi aspetta per una visita guidata che vi lascerà a bocca aperta!


SCOPRI COME VISITARLA  
 
Le visite guidate sono gestite da anni dalle guide e dai divulgatori culturali della Pro Loco di Trezzo, personale altamente formato e esperto che vi accompagnerà durante il vostro percorso di visita guidata

La visita comprende!
Spiegazione storica e tecnica sul funzionamento dell'impianto, accesso alla sala liberty e museo interattivo dell'energia, accesso alla sala macchine con turbine in funzione e sezioni ben esplicative di quelle dismesse.

NUOVE APERTURE AL PUBBLICO
 CALENDARIO IN AGGIORNAMENTO... CONTINUATE A SEGUIRCI

Accessi dalle 9:30 alle 17:30 ogni ora, prenotazione non necessaria (accoglieremo persone fino a esaurimento dei posti disponili, sono comunque previste lunghe attese, e non possiamo garantire l'accesso a chi si presenta  troppo tardi, consigliamo quindi di venire a prendere posto già al mattino).
Portate un documento identificativo, sia grandi che piccini sarsanno registrati!

Accesso gratuito perchè gentilmente concesso da ENEL GREEN POWER,  un' offerta libera gradita a fine del giro alla Pro Loco per il servizio di accompagnamento svolto.
Sarò possibile arricchire il percorso con escursioni lungo il Fiume, al Castello Visconteo, o nel Villaggio Crespi

Saranno accolti gruppi di 30 persone ogni ora!
E' attesa alta affluenza, e potrebbero svilupparsi lunghe attese.
Essendo un luogo di lavoro, e la centrale attiva, non è consentito l'accesso agli animali.
Alla domenica il centro storico è in ZTL, quindi Parcheggio in Via Falcone e Borsellino o Via Mazzini zona Conad a 10 minuti a piedi dalla Centrale (via Barnabò 12).


SCUOLE E DIDATTICA
Enel rivolge le visite guidate infrasettimanali alla Centrale esclusivamente alle scuole.
La Centrale è visitabile tutto l’anno nei giorni martedì, mercoledì e giovedì, esclusivamente per scolaresche, dalle h 9.00 alle h 17.00. La visita ha una durata di circa 60 minuti.
La visita alla Centrale Idroelettrica Taccani (interno ed esterno) è completamente gratuita, offerta da ENEL ed a cura esclusivamente di Pro Loco Trezzo.
I gruppi sono di massimo 25 persone + insegnanti  (è possibile gestire in contemporanea massimo 4 gruppi).
E' possibile strutturare pacchetti di visita personalizzati,aggiungendo al pacchetto Villaggio Operaio di Crespi, Quadreria Crivelli, Mostra con le macchine di Leonardo da Vinci e Castello Visconteo: siamo attrezzati per garantirvi un soggiorno 1 o 1/2 giornata sul fiume Adda.
 
I documenti da compilare verranno inviati in risposta alla richiesta di prenotazione, la quale sarà effettiva solo alla ricezione della documentazione, compilata in ogni sua parte, entro i 10 giorni precedenti la data della visita.


info@prolocotrezzo.com
3459132210